Il racconto di Novara-Asti

È appena terminato l’allenamento congiunto tra Novara e Asti sul campo di Novarello; tanti tifosi azzurri presenti per l’occasione. Quinto test per gli azzurri che domani scopriranno le avversarie del girone di serie C. Bella prestazione degli azzurri che hanno dimostrato per lunghi tratti della gara superiorità sulla formazione ospite. Il risultato finale è stato di 2-0 in favore del Novara.

Il racconto del match:

L’unici iniziale scelto da Marchionni per l’occasione è: Desjardins, Benalouane, Carillo, Khailoti, Peli, Marginean, Ranieri, Rocca, Calò, Galuppini, Buric. Dopo i primi minuti di equilibrio in cui le due squadre si studiano e non affondano, al quarto d’ora la scintilla che accende il match: punizione dal limite dell’aria, Buric si incarica della battuta, e il suo potente tiro deviato si insacca in rete e regala il vantaggio agli azzurri. Nel finale di primo tempo gli azzurri raddoppiano grazie al rigore trasformato da Galuppini. Nella ripresa mister Marchionni sostituisce Pissardo, Calcagni, Di Munno, Amoabeng, Gonzalez e Bortolussi con Desjardins, Caló, Ranieri, Rocca, Galuppini e Buric. La prima occasione del secondo tempo capita sul piede di Benalouane, il suo tiro è potente ma finisce alta sopra la traversa. Alla mezz’ora spazio per i giovani Sartor e Scariano. Non succede più nulla, gli azzurri tengono il pallino del gioco fino al triplice fischio.

Nonostante il caldo torrido e le gambe pesanti dettate dai molti allenamenti per prepararsi alla lunga stagione gli azzurri hanno offerto una buona prova davanti ai proprio tifosi. Domani la ripresa degli allenamenti in quel di Novarello, dove sabato arriverà la formazione del PDHAE, per un nuovo allenamento congiunto aperto al pubblico.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Iscriviti alla newsletter

E resta aggiornato su tutte le novità del Novara fc

Potrebbe interessarti anche

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Non perdere le gare ufficiali degli azzurri

Scopri i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti
biglietti