Casale-Novara: conferenza stampa pre gara

Si è svolta oggi, all’interno della sala stampa dello stadio Piola, la conferenza di mister Marchionni in vista di Casale-Novara. Queste le parole del tecnico azzurro: “È meglio ripartire subito, perché i ragazzi hanno meno tempo per pensare a quello che è successo e riscattare il risultato. Il passivo è stato pesante, non possiamo permetterci di prendere tre goal negli ultimi 10 minuti, però fino al 2-1 ci sono state cose positive. Ci sono tanti aspetti che mi fanno riflettere, perché gli avversari dopo la prima mezz’ora avevano paura di perdere, poi è chiaro che la partita dura 95 minuti e bisogna analizzare tutto. Il 5-1 è un po’ troppo pesante per quello che ha provato a fare la squadra. Dobbiamo essere più bravi e cinici nel ricercare ciò che ti può far vincere la partita. Concentrandoci sulla partita di domani, Benassi è l’unico squalificato, Alfiero e Amoabeng sono sempre fuori, Capano ha un piccolo problema che stiamo cercando di risolvere, ma è chiaro che vogliono essere tutti presenti per riscattare quello che è successo. A livello tattico non ho intenzione di modificare nulla, stravolgere la squadra non porta benefici. Il nuovo direttore sportivo può essere di grande aiuto, soprattutto per i ragazzi. Credo che il Novara abbia i giocatori per arrivare all’obiettivo finale, poi è chiaro che dipenderà da noi. Finché il destino è nelle nostre mani, io sono contento. Da un mese e mezzo circa abbiamo fatto meno delle possibilità che realmente abbiamo, la sconfitta con la Sanremese ci sta, dobbiamo però essere più bravi nelle partite in cui davvero possiamo determinare il risultato. Ci sono aspetti positivi che ora dobbiamo tenere presente e ripartire da quelli.”.

Di seguito il video integrale della conferenza:

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Iscriviti alla newsletter

E resta aggiornato su tutte le novità del Novara fc

Potrebbe interessarti anche

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Non perdere le gare ufficiali degli azzurri

Scopri i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti
biglietti