Il racconto di Novara-Torres

L’ultima sfida disputata tra le montagne valdostane, prima della fine del ritiro fissata per sabato 30 luglio, è stata quella con la Torres. L’amichevole ha messo di fronte gli azzurri e la formazione sarda, che spera in un possibile ripescaggio in Serie C.

Match che si ravviva nel finale, dopo il vantaggio degli ospiti, gli azzurri reagiscono e trovano la vittoria in rimonta. Risultato finale: 2-1.

Il racconto del match

Mister Marchionni schiera il Novara con questo undici iniziale: Desjardins, Khailoti, Bonaccorsi, Carillo, Peli, Rocca, Di Munno, Kacinari, Calò, Gonzalez e Buric. La prima occasione utile è proprio per gli azzurri, la combinazione tra i due attaccanti porta alla conclusione Gonzalez, il suo classico mancino a giro termina di poco alto. Al quarto d’ora ancora l’argentino dà il via ad un’azione pericolosa. Scende in fascia e mette una palla rasoterra verso il centro dell’area, il velo di Buric libera Rocca che stoppa e tira. L’estremo difensore sardo è attento e respinge coi pugni. A 10 minuti dal termine della prima frazione Urso sostituisce Calò sulla fascia sinistra. Il risultato non si sblocca prima del fischio dell’arbitro che manda le squadre al riposo.

Nella ripresa entrano Pissardo, Ciancio, Ranieri, Bortolussi, Diop e Galuppini. Anche a causa del forte vento non succede nulla di significativo per mezz’ora abbondante, fino a quando dopo l’uscita di Pissardo di testa, la palla carambola sui piedi di Teyou che dalla trequarti prova un pallonetto a scavalcare il numero uno azzurro. La palla prende velocità spinta dallo stesso vento e si infila in rete. Ospiti in vantaggio 0-1 a pochi minuti dal termine. Azzurri che non si arrendono e spingono sull’acceleratore, trovando la via del gol con Diop che si tuffa di testa e supera il portiere della Torres mettendo la palla all’angolo. Subito dopo, sull’onda dell’entusiasmo, la formazione di mister Marchionni va in vantaggio, incursione centrale di Galuppini che entra in area e non fallisce, palla piazzata e 2-1 a una manciata di minuti dal fischio finale. Il risultato non cambia più.

Azzurri attesi ora dalla prova con il Monza sabato 30 luglio alle 17.30. Gara a porte chiuse che sarà trasmessa in diretta su Sportitalia.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Iscriviti alla newsletter

E resta aggiornato su tutte le novità del Novara fc

Potrebbe interessarti anche

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Non perdere le gare ufficiali degli azzurri

Scopri i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti
biglietti